‘American Horror Story’: FX ordina la sesta stagione

American Horror Story si prepara alla sesta stagione: la rete via cavo FX ha annunciato oggi l’ordine di una nuova produzione prevista per il 2016. I successi riscossi nel corso della serie, non solo hanno portato nuova luce alla FX ma, in generale a tutta la produzione horror. Ryan Murphy e Brad Falchuk, i due creatori già autori della serie Glee, hanno intrapreso questo percorso proprio con la precisa intenzione di creare un nuovo brand, che potesse racchiudere la parte più oscura e inesplorata del genere horror. La differenza iniziale è senz’altro nella scelta di non mantenere dei protagonisti fissi, che cambiano insieme alle trame per ogni nuova stagione. Il principio di base è quello di creare una serie di film segmentati in episodi, che abbiano un loro epilogo e una loro struttura, non mescolabile con le altre tracce.

articolo su www.weirdmovies.it

American Horror Story 6

 

In questo modo, i due autori non solo destrutturano i classici rischi dei personaggi, ma mettono il pubblico in condizione di sperimentare le diverse facce del genere horror: impossibile per i protagonisti divenire obsoleti, per via del naturale riciclo nel corso delle stagioni. Il lavoro a monte è di un carico non indifferente, vista l’esigenza di ricomporre cast sempre nuovi e a velocità inverosimili: ricordiamo, infatti, che American Horror Story venne lanciata nel 2011, e che da allora mantiene fede all’obiettivo iniziale di creare una nuova storia per ogni anno. Nonostante il lavoro di cast, il lavoro di sceneggiatura e il lavoro di location, Ryan Murphy e Brad Falchuk non deludono i loro spettatori nemmeno per la quinta stagione, che vanta di presenze eccezionali come Lady Gaga, Sarah Paulson, Kathy Bates, Angela Bassett, Wes Bentley, Matt Bomer. La notizia per la sesta stagione, quindi, è una sfida oltre che una promessa: riusciranno a mantenere alte le aspettative del pubblico?

Quello che è certo è che American Horror Story è ormai diventata una serie cult che non solo ha aderito a tutti quelli che sono i must del genere ma ha anche introdotto un nuovo modo di fare televisione.

Ricordiamo che la quinta stagione della serie ha avuto problemi di censura in America per il “mix di sesso e violenza”.

https://www.youtube.com/watch?v=1yIXCSNPmUg

(60)

Lascia un commento

weirdmovies.it utilizza i cookies. Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni. Per accettare l'utilizzo dei cookies clicca sul pulsante qui accanto: maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi