‘Ash vs. Evil Dead’, Campbell chiama il capitano Kirk

Ash vs. Evil Dead: nel cast William Shatner, il mitico capitano Kirk di Star Trek? Per lui si sta pensando al ruolo del padre di Ash, nella seconda stagione. O almeno è a questo che si pensa a guardare i messaggi che Shatner e Bruce Campbell si sono scambiati nei giorni scorsi su Twitter: un botta e risposta simpatico e amichevole, che tra una battuta e l’altra sembra alludere proprio alla possibile new entry nel cast della serie di Sam Raimi. «Tu potresti essere cattivo abbastanza per recitare nel ruolo di mio padre in Ash Vs. Evil Dead. Un discreto ruolo di mestiere. Spero che lo prenderai in considerazione». La risposta del capitano Kirk? C’è stata, e non poteva essere una risposta migliore per le orecchie dei fan del genere fantasy-horror: «Tu lo sai… – scrive Shatner -, quando sono cattivo sono meglio!». Un siparietto che si chiude con Bruce che dice: «Tutto apposto, Bill. So che tornerai da me quando potrai».

www.weirdmovies.it

Ash vs. Evil Dead e il capitano Kirk

 

Ash Vs. Evil Dead sta andando in onda negli States ormai da oltre un mese e sta ricevendo critiche molto lusinghiere, qualcuno dice sia la serie migliore dell’anno. Il segreto di questo successo starebbe nella fedeltà dello show ai tre film a cui è ispirato. Del resto la serie gode di due presenze importanti: il regista e l’attore protagonista dell’epoca, Sam Raimi e Bruce Campbell. Bruce riveste i panni dell’indolente e coraggioso cacciatore di mostri Ash, che a distanza di 30 anni torna ad imbracciare il famoso motosega al posto del braccio destro, perso nelle prime battaglie de La Casa (1981).

L’ultimo film della serie fu La Casa 3 – L’Armata delle Tenebre del 1992 e l’idea di Raimi per la serie tv è stata quella di non ripartire da zero, ma di continuare lì dove era finita la trilogia: Ash lo ritroviamo al lavoro in un centro commerciale, dove ha passato gli ultimi 23 anni a bighellonare e fare lo stupido con le ragazze; per una causa strettamente connessa al suo comportamento (e che scopriremo in Italia dopo le prime puntate), dal mitologico Necronomicon rispuntano i mostri che tornano a minacciare l’umanità. Mostri che inizialmente, quando venne annunciato il progetto di Raimi e Campbell, sono stati frettolosamente paragonati agli zombie di The Walking Dead: un gioco a cui si era prestato lo stesso Campbell che nelle interviste dell’epoca lanciava una sfida a Rick e ai suoi “vaganti” dicendo che gli zombie di Ash erano molto meglio, erano più svegli, più veloci e perfino in grado di guidare un’auto. Una polemica divertente ed amichevole: Ash nella stessa intervista riconosce la qualità di The Walking Dead e gli riconosce il merito di aver rivitalizzato il genere horror. Fatto sta che ora ad Ash, 23 anni dopo l’ultima battaglia, non resta che tornare in azione.

(46)

Lascia un commento

weirdmovies.it utilizza i cookies. Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni. Per accettare l'utilizzo dei cookies clicca sul pulsante qui accanto: maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi