'Escape from New York', John Cartenter dice sì al remake di Rodriguez

articolo su www.weirdmovies.it

Robert Rodriguez è in trattativa per dirigere Escape from New York. Sono entusiasta. Lui è un grande regista”. Sono le parole di John Carpenter, che attraverso Twitter esprime il suoi entusiasmo per il remake dell’omonima pellicola cult  (il cui titolo italiano è 1997: Fuga da New York) da lui diretta nel 1981. Lo stesso Carpenter vestirà i panni del produttore esecutivo nel nuovo progetto, che dovrebbe prendere il via entro la fine dell’anno.

La sceneggiatura sarà firmata da Neil Cross, il creatore della serie televisiva della BBC Luther.

Il film originale era ambientato in un futuro (il 1997) in cui Manhattan è stata trasformata in un carcere di massima sicurezza delle dimensioni di un’isola: “Quella che un tempo fu la libera città di New York diventa il carcere di massima sicurezza per l’intero paese. Un muro di cinta di 15 metri viene eretto lungo la linea costiera di Jersey, attraverso il fiume Harlem, e giù lungo la linea costiera di Brooklyn. Circonda completamente l’isola di Manhattan, tutti i ponti e i canali sono minati. articolo su www.weirdmovies.itLa forza di polizia statunitense, come un esercito, è accampata intorno all’isola. Non vi sono guardie dentro il carcere. Solo i prigionieri e i mondi che si sono creati. Le regole sono semplici: una volta entrati, non si esce più”. La sceneggiatura originale è basata su un soggetto scritto per Clint Eastwood negli anni Settanta. Carpenter la riadattò insieme a Nick Castle.

(180)

Lascia un commento

weirdmovies.it utilizza i cookies. Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni. Per accettare l'utilizzo dei cookies clicca sul pulsante qui accanto: maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi