Serie tv horror 2016: fumetti, remake e posseduti

Serie tv horror 2016, si preannuncia letteralmente esplosivo per il genere. Tra progetti-remake di cult movie, o tratti da libri e fumetti, il nuovo anno segna una tendenza da record per la televisione, che tra zombi, posseduti e altre creature del male, non ha ormai più remore a portare in prima serata progetti fino a qualche anno fa erano considerati di “serie B”. Di seguito gli show che ci aspettano, e che aspettiamo di poter vedere con grandi speranze…

Outcast

articolo su www.weirdmovies.it

Outcast, la nuova creatura televisiva di Robert Kirkman,  è stata commissionata dalla Fox e dovrebbe essere pronta nel 2016. Anche qui, come in The Walking Dead, l’obiettivo di Kirkman sembra lo stesso: rivitalizzare un genere ormai abusato e stanco, la possessione demoniaca (che ha raggiunto il suo apice con il film L’Esorcista del 1973 di William Friedkin) e dargli una vigorosa spolverata. E ci è già riuscito visto che per Outcast è stato già coniato un nuovo genere: l’exorcism-drama. Il fumetto è stato scritto da Kirkman e disegnato da Paul Azaceta: in America è uscito nel giugno del 2014, qui in Italia nel marzo 2015. Per la serie televisiva è stato scelto, oltre a Patrick Fugit, Philip Glenister, che vestirà i panni del reverendo Anderson, il predicatore evangelico del West Virginia che cercherà di coinvolgere Kyle nella sua battaglia contro il male.

22/11/63

articolo su www.weirdmovies.it

Andrà in onda sulla piattaforma streaming Hulu 22/11/63, la nuova serie tratta dall’omonimo libro di Stephen King. Si tratta del romanzo storico-fantasy nel quale un tranquillo professore di inglese viene messo nella delicata condizione di poter salvare il presidente John Fitzgerald Kennedy. Il titolo del libro (e della miniserie in otto puntate commissionata da Hulu) è infatti la data storica (il 22 novembre del 1963) in cui l’allora presidente degli Stati Uniti venne ucciso a colpi di fucile durante una visita ufficiale a Dallas.

Lo show debutterà nel 2016 oltreoceano nel giorno della festa nazionale del President’s Day, che si tiene ogni terzo lunedì di febbraio, che l’anno prossimo cadrà il giorno 15. Il professore Jake Epping sarà interpretato da James Franco.

Wolf Creek

Wolf Creek verrà adattato a serie TV per il piccolo schermo dalla piattaforma multimediale Stan, molto simile alla Netflix. Si tratterà di una miniserie in sei parti da un’ora.

La regia è stata affidata al duo Tony Tilse e Greg McLean, già regista dei due capitoli cinematografici, su sceneggiatura di Peter Gawler e Felicity Packard.

Ovviamente la serie tv sarà ambientata, tra i paesaggi dell’outback nell’Australia del Sud. La data di messa in onda sarà approssimativamente a metà del 2016.

Tremors

articolo su www.weirdmovies.it

Kevin Bacon torna ad inseguire mostri nella serie tv, tratta dall’omonimo film del 1990. Il progetto è sviluppato da Universal Cable Production e dalla Blumhouse Production di Jason Blums. Kevin Bacon sarà produttore esecutivo e riprenderà lo stesso ruolo del film, interpretando Valentine “Val” McKee. La storia sarà scritta da Andrew Miller (The Secret Circle). Non è stato invece ancora deciso quale canale televisivo trasmetterà la serie, ma sembra che ce ne siano già molti in fila per ottenerla. Il debutto del nuovo progetto è atteso per la fine dell’anno.

Westworld

articolo su www.weirdmovies.it

In bilico tra horror e fantascienza arriva anche Westworld, l’attesissima serie che approderà su Sky nel 2016, e tratta dall’omonimo film (in Italia conosciuto come Il Mondo dei Robot), scritto e diretto nel 1973 da Michael Crichton.

Nel progetto sono coinvolti dei grandi nomi, sia per quanto riguarda il cast, sia il team di produttori e filmaker che ha lavorato alla rivisitazione di questo titolo Sci-fi. Nel cast, davvero di primo livello, ci sono:Ingrid Bolsø Berdal, Ben Hicks, Anthony Hopkins, James Marsden, Thandie Newton, Miranda Otto, Jeffrey Wright, Evan Rachel Wood, Rodrigo Santoro e Ed Harris, che interpreterà proprio il personaggio di Brynner, il pistolero robot.

Empire of the Dead 

articolo su www.weirdmovies.it

Attesa per la fine del 2016 anche Empire of the Dead, che sarà distribuita dall’emittente televisiva statunitense AMC.

La serie scritta da George A. Romero in collaborazione con Peter Grunwald, si rifarà al fumetto originale pubblicato dalla Marvel Comics: si tratta di 15 atti divisi in 5 numeri (registrati per la serie tra il gennaio del 2014 e l’agosto del 2015), dove zombie e vampiri si incontreranno per dare vita a una evento soprannaturale mai visto prima.

Preacher

articolo su www.weirdmovies.it

C’è molta attesa anche sulla prima stagione della nuova serie tv tratta dall’omonimo fumetto di Garth Ennis (pubblicato da Vertigo, Dc Comics). Già nel primo trailer ufficiale si percepisce il senso di quello che la Amc ha inteso fare con il fumetto degli anni ’90 ambientato in una piccola cittadina del Texas, con il suo parroco che si ritrova dotato di superpoteri a metà tra i divini e i demoniaci: un viaggio alla ricerca di Dio e di se stesso che si rivelerà una sanguinolenta e terrificante cavalcata di episodio in episodio.

La serie di Preacher è sviluppata da Seth Rogen e Evan Goldberg, che hanno anche diretto il pilot, e Sam Catlin (Breaking Bad), che ha scritto la sceneggiatura e ne è lo showrunner. Il debutto in tv è previsto, nei piani della Amc, per metà 2016.

Brides of Dracula

articolo su www.weirdmovies.it

Le Mogli di Dracula (Brides of Dracula), dovrebbe essere questo il titolo del pilot della nuova serie tv commissionata dalla Nbc. La trama parte dall’assunto che il famoso cacciatore di vampiri Van Helsing non sia in realtà riuscito ad uccidere le tre mogli di Dracula, tant’è vero che ricompaiano nella New York dei giorni nostri.

Sarà una serie horror gotica e tra i suoi padrini troviamo lo scrittore di fumetti e programmi tv Roberto Aguirre Sacasa e il produttore di serie tv Greg Berlanti. La serie viene descritta come una sexy rivisitazione della storia di Dracula e della sua famiglia, con queste tre mogli forti e determinate, sulla loro capacità di controllare la propria vita e di mantenere il prestigio, la sopravvivenza, l’eredità della loro famiglia non proprio tradizionale.

The Frankenstein Chronicles

The Frankenstein Chronicles è la nuova serie tv in cui Sean Bean interpreterà l’ispettore di polizia John Marlott. La nuova serie tv britannica, composta da sei episodi, è ambientata nella Londra del 1827. Il dramma si apre con la scoperta di un cadavere sulle rive del Tamigi. Il corpo, trascinato a riva dalla corrente, si rivela essere qualcosa di diverso da ciò che ci si aspetterebbe, di fatto è un insieme di pezzi di cadaveri assemblati alla meglio e meglio in una grottesca parodia di essere umano. Il cadavere lascia una profonda impressione in Marlott che decide di scoprire chi ha perpetrato questo orribile crimine. Mentre investiga sul caso, Marlott scoprirà che la realtà è ben più terrificante di quanto si era immaginato…

The Omen

The-Omen-2006-DI

Robert Kirkman non ha nemmeno avuto il tempo di annunciare il suo nuovo filone “esorcista” (dopo il precedente e fortunato debutto con The Walking Dead che ha rilanciato il filone zombie), che già la televisione si ripopola di posseduti e preti guaritori: la A&E ha infatti acquistato da Lifetime i diritti per la realizzazione della prima stagione di una nuova serie televisiva che si chiamerà Damien, ispirata al film horror cult del 1976 The Omen – Il Presagio (diretto da Richard Donner e tratto da un romanzo di David Seltzer)

La serie sbarcherà sul canale americano Fox 21 Television Studios probabilmente già dal prossimo autunno. La A&E  ha annunciato che rispetto ai sei episodi ordinati inizialmente ne sono stati aggiunti altri quattro. Ogni episodio durerà 1 ora ed è scritto e prodotto da Glen Mazzara: sarà in pratica un sequel del film visto che racconta la vita di Damien Thorn (il bimbo indemoniato del fim) da adulto.

(3391)

Lascia un commento

weirdmovies.it utilizza i cookies. Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni. Per accettare l'utilizzo dei cookies clicca sul pulsante qui accanto: maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi