The Walking Dead 6, Greg Nicotero svela i nuovi scenari

Il mondo di The Walkin Dead sta per cambiare, profondamente: si espanderà in un modo mai visto prima, parola di Greg Nicotero  (co-executive producer della serie ed esperto artista degli effetti speciali). Ad un sito americano ha confidato le novità di questa imminente seconda parte della sesta stagione: «La nostra storia sta per prendere una drammatica svolta. Siamo arrivati ad un crocevia, ed è tremendamente eccitante». La ripresa della midseason si annuncia con quello che dovrebbe essere il cambiamento maggiore subito dai protagonisti e dalla storia: per esempio fino ad oggi è rimasta abbastanza misteriosa l’area esterna a dove si muovono Rick e i suoi amici, e da quello che ha detto Nicotero sembra possibile che i nuovi episodi andranno a scoprire proprio quella zona. La conseguenza è che possono aumentare i pericoli: i nuovi personaggi in arrivo (Negus e Jesus su tutti) promettono di essere più “impegnativi” di quelli che Rick ha incontrato all’inizio della stagione, più esperti e agguerriti degli abitanti di Alessandria che fino a quel momento avevano avuto la fortuna (o sfortuna) di rimanere praticamente isolati dall’orrore dell’invasione dei walkers. La stessa Danai Gurira (Michonne) si vede in un breve feature diffusa dalla Amc con le anticipazioni degli attori sul prosieguo della serie, (in onda in Italia dal 15 febbraio su Fox) dire che il gruppo si muoverà in nuovi territori: «Abbiamo sempre trovato un modo per andare avanti e in questa seconda metà della stagione salteremo in un’esperienza completamente nuova».

(343)

Lascia un commento

weirdmovies.it utilizza i cookies. Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni. Per accettare l'utilizzo dei cookies clicca sul pulsante qui accanto: maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi